Venerdì 6 APRILE ore 20.15 BOLLATE

presso aula psicomotricità SCUOLA MONTESSORI – Via Montessori 10

VISUALIZZAZIONE CREATIVO–MEDITATIVA SULL’INTENTO E SULLA PAROLA
Nella tradizione dei Veda l’uso della parola (vac) ha una funzione molto importante per il praticante Yoga. “L’ascesi della parola consiste nell’usare un linguaggio veritiero, piacevole, benefico [per tutti], che non turbi gli altri e nel praticare lo studio del sé (sva-dhyaya). [Bhagavad-Gita XVII.15].
Ognuno di noi possiede in sé ciò che è necessario per la realizzazione del progetto pesonale nella propria vita, solo che non poniamo attenzione. Attraverso la visualizzazione creativo-meditativa e le affermazioni mentali impariamo a riscrivere una nuova traccia sul nostro subconscio e dunque della nostra vita.

Ma che cos’è la Visualizzazione Meditativa?
La capacità di immaginare è una delle facoltà creative più potenti. Una volta risvegliata, educata e sviluppata appieno, in maniera luminosa e costruttiva, essa rende la persona sempre più capace di trasformarsi e realizzare i propri sogni. Così ci dicono gli antichi cantori-veggenti dei Veda e i maestri viventi di questa tradizione yoga che ci ha consegnato la più efficace scienza della meditazione, capace di modificare anche le più antiche e radicate abitudini e dipendenze.

Sottofondo musicale con voce guidata dal vivo